28 novembre 2016

Gli Schmarren e Kaiserschmarren

Sono delle grosse omelette strapazzate, una merenda che quando viene servita abbondante può davvero diventare piatto unico.
Schmarren Kaiserschmarren
E' una spessa crêpe ridotta a pezzi durante la cottura. Come accade con lo Strau-
ben, altro dolce tipico tirolese, gli Schmarren vengono cosparsi di zucchero a ve-
lo e serviti con marmellata di ribes o di mirtilli. E' imparentato con le ungheresi e
mitteleuropee Palatschinken (in tedesco), palacsinta (in ungherese) ma anche
palacinche (in Friuli e Istria) o palacinke (in Slovenia e Croazia).
Sono qualcosa di più delle semplici crêpes dolci di farina, uova, latte e zucchero. Diciamo che una omelette alta un dito viene strapazzata durante la cottura: bisogna girarla e tagliarla con la forchetta mentre cuoce.
Sul piatto va poi completata accompagnandola con marmellata acidula di mirtilli o di ribes (oggi sempre completata da una spolverata di zucchero a velo).
I due termini differiscono per il fatto che il prefisso "Kaiser" allude all'Imperatore austroungarico. Il dolce si diffuse nel corso dell'Ottocento.

Nessun commento:

Posta un commento