28 settembre 2010

Il segantino

La segheria veneziana di Rabbi (TN).
Era l'addetto al funzionamento della tipica segheria di montagna, la cosiddetta "veneziana". Doveva garantirne l'efficienza curando la pulizia del canale d'acqua che la alimentava, mantenendo in ordine le varie parti dell'impianto e - soprattutto - sovrintendendo alle operazioni di taglio dei tronchi grezzi.
Tutti gli impianti di questo tipo - che ripetono con minime varianti lo stesso schema di base - disponevano di un apposito alloggio per il segantino che quindi trascorreva gran parte del proprio tempo in simbiosi con la struttura. La giornata lavorativa durava 10-12 ore.

Nessun commento:

Posta un commento