15 marzo 2018

La tosella, il formaggio di malga da scottare alla piastra

Bianco, fresco, molle, di latte vaccino e prodotto in malga.
tosella
La Tosella prodotta a Malga Caserine, nei Lagorai trentini.
E' un "formaggio primo sale", cioè molto fresco e molle, praticamente ancora quasi allo stadio di cagliata e quindi con una notevole parte di siero al suo interno che i malgari stessi usavano per sfamarsi.
La Tosella va consumata freschissima, al massimo entro due o tre giorni perché, contenendo parecchia umidità e poco sale, non si presta alla stagionatura.
Invece ben si presta ad essere scottata sulla griglia per affiancare la polenta nei diversi piatti di montagna.
tosella
Polenta e Tosella scottata, patate e funghi; Tosella, luganega da taglio e soppressa.

Nessun commento:

Posta un commento